Lupus in Fabula. Teatro di carta

Cosa succederebbe ad una Cappuccetto Rosso un po’ svampita se nel bosco, invece del solito lupo, incontrasse sette nani fannulloni che la obbligano a lustrare la casetta di marzapane?
Oppure se un principe azzurro fin troppo somigliante allo sposo di Biancaneve e Cenerentola le chiedesse la mano?
O ancora se la matrigna crudele, invidiosa della sua bellezza, volesse avvelenarla?
Insomma, che ne sarebbe di Cappuccetto Rosso se si imbattesse nei tranelli e nei cattivi di tutte le fiabe?
Seguendo le bizzarre vicende delle figure di cartone che popolano questo teatrino, sembra di sbirciare dietro le quinte dell’immaginazione, nel luogo in cui è possibile scambiarsi i ruoli, andare incontro a destini diversi, dare vita a nuove trame.
Proposta a cura di Associazione Teatrino a due Pollici

 

Quando                       sabato 1 febbraio dalle 11 alle 12
Dove                            Aule Parco Grosso; via Erbosa 22. Primo piano della villa sopra la scuola dell’infanzia
Destinatari                  bambini dai 4 anni d’età accompagnati da almeno un adulto
Costo                          5 € a bambino. 3 euro ad adulto. Per gli adulti è necessaria la tessera dell’Associazione Teatrino a due Pollici disponibile al costo di 2 €
Per informazioni         teatrinoaduepollici@gmail.com– 3280379986

Prenotazione obbligatoria compilando il modulo di iscrizione
Per lo svolgimento dello spettacolo è necessario un gruppo minimo di 15 bambini.