L’orso che non c’era. Burattini a guanto

Lo spettacolo è liberamente ispirato al libro “l’orso che non c’era” di Oren Lavie e Wolf Erlbruch.
Quest’orso alla ricerca della propria identità, si pone le grandi domande della vita con tenera semplicità.
Vagando nella fantastica foresta alla scoperta delle molteplici sfumature del silenzio incontra un topo pensatore, un vecchio amico coniglio e una volpe saccente, che lo conducono al segreto delle cose non dette.
Proposta a cura di Associazione Teatrino a due Pollici.

Quando                       sabato 29 febbraio dalle 11 alle 12
Dove                          Aule Parco Grosso; via Erbosa 22. Primo piano della villa sopra la scuola dell’infanzia
Destinatari                  bambini dai 4 anni d’età accompagnati da almeno un adulto
Costo                          5 € a bambino. 3 euro ad adulto. Per gli adulti è necessaria la tessera dell’Associazione Teatrino a due Pollici disponibile al costo di 2 €
Per informazioni         teatrinoaduepollici@gmail.com – 3280379986